W le donne!

Per la settimana della festa della donna vi propongo 5 titoli con protagoniste altrettante donne che stanno scrivendo la storia del cinema mondiale.
Ps. Chiedo venia in anticipo per non essere riuscito ad inserire tutte le attrici che meriterebbero di essere citate. Ecco la mia personale classifica:
1. A Bigger Splash: Tilda Swinton in una sorprendente pellicola ambientata a Pantelleria, coadiuvata dal meraviglioso Ralph Fiennes (Voldemort). Marianne Lane è una rockstar che decide di passare le vacanze, e la convalescenza da un’operazione alle corde vocali, nella splendida isola italiana. Ma si sa, la vita delle rockstar non è mai semplice e presto la nostra protagonista dovrà vedersela con una sconvolgente scomparsa.
2. Zero Dark Thirty: film che valse la candidatura agli Oscar come migliore attrice alla carismatica Jessica Chastain. Apprezzata moltissimo in Interstellar, e non solo, l’attrice californiana sta macinando continui successi sulla scena mondiale. In questa pellicola è Maya Lambert, agente della CIA alla ricerca di Osama Bin Laden e dei responsabili degli attentati dell’11 settembre. Con un sorriso secondo solo a quello di Julia Roberts, vi attirerà magneticamente allo schermo.
3. Il diavolo veste Prada: in una classifica al femminile non potevo non citare questo film. Cast che vanta nomi come Meryl Streep, Emily Blunt e Stanley Tucci, e che ha come protagonista l’affascinantissima Anne Hathaway. Andy Sachs inizia a lavorare per la temibile (e un po’ stronza) Miranda Priestly, direttrice della rivista di moda Runway. La donna è temuta da tutto l’ambiente, già di suo perfido, e la povera Andy dovrà farsi in quattro per ottenere il posto e realizzare il suo sogno di diventare giornalista.
4. Léon: un film che non vedevo l’ora di proporvi! Co-protagonista del famigerato Jean Reno è la splendida Natalie Portman, all’esordio assoluto nel mondo del cinema. Diretto da Luc Besson e con il grandioso Gary Oldman come villain, la pellicola racconta la storia del sicario Léon e del suo rapporto con la giovanissima Mathilda. (Una chicca: il tributo alla giovane protagonista da parte del gruppo inglese Alt-J con il brano Mathilda, che vi consiglio vivamente di ascoltare)
5. Carnage: originalissima commedia diretta da Roman Polanski, basata sull’opera teatrale della drammaturga Yasmina Reza. Questo film di protagonisti ne ha ben quattro: Christoph Waltz, John C. Reilly, Jodie Foster e Kate Winslet. È proprio a quest’ultima che ho voluto dedicare l’ultimo slot della “classifica”. Due coppie di genitori si incontrano per chiarire il da farsi dopo un brutto incidente occorso tra i loro figli. L’intera trama si svolge in un appartamento, sullo sfondo una meravigliosa Brooklyn, e il cast è formato esclusivamente dagli attori sopra citati.